Articolo 21 della Costituzione Italiana

Articolo 21 della Costituzione Italiana:
"TUTTI HANNO DIRITTO DI MANIFESTARE LIBERAMENTE IL PROPRIO PENSIERO CON LA PAROLA, CON LO SCRITTO E OGNI ALTRO MEZZO DI DIFFUSIONE. LA STAMPA NON PUO' ESSERE SOGGETTA AD AUTORIZZAZIONI O CENSURE"

venerdì 25 marzo 2011

Depositate due risoluzioni per invitare i Comuni ad emettere ordinanze ad hoc


Una risoluzione che impegni la Giunta regionale ad invitare ciascun Comune dell'Emilia-Romagna ad emettere un'ordinanza per un censimento approfondito sulla presenza di amianto. È quanto abbiamo presentato, in Regione, nei giorni scorsi: l'esempio è quello di San Lazzaro di Savena (Bo) dove, stando alle cifre della mappatura regionale, solo 2 erano i luoghi a rischio. In seguito all'ordinanza comunale del febbraio 2010, e al conseguente censimento, i siti erano diventati 121. Un caso emblematico che ci fa capire quanti luoghi siano potenzialmente a rischio nella regione, del tutto sconosciuti o ignorati. Se tale enorme discrepanza potesse matematicamente applicarsi a tutto il nostro territorio, avremmo potenzialmente 45.000 (!) siti a rischio in Emilia-Romagna. 

Non dobbiamo fare allarmismo, ma neanche nasconderci dietro ad un dito. In seguito ad una nostra interrogazione l'Assessore Carlo Lusenti ci ha risposto che "appare percorribile la proposta di ordinanza sindacale" come fatto dal Comune di San Lazzaro. Ne siamo contenti, e speriamo quindi che la nostra risoluzione venga approvata in aula e produca velocemente i suoi effetti.

L'ordinanza "di riferimento" prevede che tutti i proprietari di immobili auto-dichiarino le condizioni del proprio stabile e che si affidino, per l'eventuale rimozione, incapsulamento o sovracopertura a ditte specializzate, pena severe sanzioni economiche. L'esecuzione dei lavori sarà poi sottoposta ad un controllo ulteriore.

E' un sistema che mette la responsabilità civica del cittadino al centro del sistema di prevenzione della salute di tutti. Crediamo che sia la maniera migliore per minimizzare i rischi connessi alla presenza di amianto sul nostro territorio. La seconda risoluzione chiede di fare un percorso analogo anche per gli edifici pubblici, studiando il sistema migliore per avere una risposta pari al 100%.

Speech by ReadSpeaker