Articolo 21 della Costituzione Italiana

Articolo 21 della Costituzione Italiana:
"TUTTI HANNO DIRITTO DI MANIFESTARE LIBERAMENTE IL PROPRIO PENSIERO CON LA PAROLA, CON LO SCRITTO E OGNI ALTRO MEZZO DI DIFFUSIONE. LA STAMPA NON PUO' ESSERE SOGGETTA AD AUTORIZZAZIONI O CENSURE"

domenica 8 dicembre 2013

IL #9DICEMBRE L' ITALIA SI FERMA. ANCHE A BOLOGNA.

Lunedì Sciopero dei Forconi, la Bianchi da Equitalia: "Fateci vedere le dichiarazioni dei redditi!"


LE REGOLE DELLA PROTESTA: 
NO VIOLENZA, NO BANDIERE POLITICHE.

Le regole alla base dello sciopero dei Forconi del 9 dicembre 2013 sono però abbastanza chiare: si manifesterà solo in modo pacifico, lo scopo non è rompere vetrine o fare vandalismo.
Vietato anche presenziare alla manifestazione muniti di bandiere politiche, la protesta non è infatti politicizzata.
L'unico scopo della manifestazione che avverrà lunedì 9 dicembre è scendere in piazza uniti con lo scopo di bloccare l'Italia per far sentire la propria voce ad uno Stato [...] sordo ai voleri della popolazione.
9 dicembre 'L'Italia si ferma': a Bologna la mobilitazione parte da Equitalia
Una chiamata alla mobilitazione da associazioni di piccoli imprenditori, fra i promotori anche i Forconi siciliani.
Categorie diverse dunque che hanno deciso di protestare in tutta Italia, possibilmente ad oltranza, contro crisi e austerità.  
9 dicembre "L'Italia si ferma", un coordinamento nazionale, un tam-tam che attraverso i social si è diffuso in tutto il paese chiamando a raccolta il popolo e le realtà produttive.

Lunedì 9 dicembre sarà una giornata molto particolare. [...] l'evento che "rivoluzionerà" l'Italia è l'annunciato "Sciopero dei Forconi" con presidi in tutta la Penisola che secondo gli organizzatori "Dovrebbero lasciare il segno".
Bologna non sarà da meno e in testa alla protesta felsinea ci sarà Elisabetta Bianchi, presidente e fondatrice del gruppo Anti-Equitalia [...]
"Ci troveremo alle 9 in Piazza Liber Paradisus per poi spostarci davanti alla sede Equitalia di via Tiarini, a pochi metri.
In seguito ci porteremo in Piazza Maggiore, dove aspetteremo davanti a Palazzo d'Accursio l'inizio del Consiglio Comunale e non escludiamo di interromperlo.
Sarà una manifestazione pacifica e apolitica fatta da semplici Cittadini che scendono in piazza".
Cosa accadrà davanti alla sede di Equitalia? "Megafono alla mano chiederò al dirigente di uscire e garantire trasparenza sulle loro dichiarazioni dei redditi.  
Sappiamo che fra i dipendenti di Equitalia indagati ci sono anche dei bolognesi e presto saremo anche in grado di fare i loro nomi, non è facile cercarli nell'elenco degli oltre 700". [...]

9 dicembre 'L'Italia si ferma': a Bologna la mobilitazione parte da Equitalia
"Ebbene noi non siamo più disposti ad accettare tutto questo. Ora fermiamo l'italia".




Fonte articolo: LINK
f“





Potrebbe interessarti: http://www.bolognatoday.it/politica/equitalia-9-dicembre-2013-bologna-elisabetta-bianchi.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/BolognaToday/163655073691021

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori.
Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.

Speech by ReadSpeaker