Articolo 21 della Costituzione Italiana

Articolo 21 della Costituzione Italiana:
"TUTTI HANNO DIRITTO DI MANIFESTARE LIBERAMENTE IL PROPRIO PENSIERO CON LA PAROLA, CON LO SCRITTO E OGNI ALTRO MEZZO DI DIFFUSIONE. LA STAMPA NON PUO' ESSERE SOGGETTA AD AUTORIZZAZIONI O CENSURE"

venerdì 8 marzo 2013

E' MORTO RICCARDO EVANGELISTI

.
Informiamo i nostri concittadini  di un evento luttuoso che ha purtroppo funestato la giornata di oggi, a Minerbio.
.
E' venuto infatti a mancare Riccardo Evangelisti, vittima di un incidente stradale.
.
La  morte lo ha colto spezzandogli il collo, dopo l’uscita di strada della sua vettura, una Ford Galaxy.
.
Forse un malore, o comunque la perdita di controllo della vettura, hanno proiettato in un fosso l’auto che guidava, poco dopo Armarolo, in direzione Bologna.
.
Riccardo forse non aveva le cinture di sicurezza allacciate, secondo le ipotesi dei Carabinieri accorsi sul luogo dell’incidente e il contraccolpo sembra essergli stata la causa dell’esito fatale.
.
Riccardo era noto in Paese per la sua attività politica, per la quale era stato eletto Consigliere Comunale negli anni 2006, 2007, 2008.
.
Il Sindaco Minganti gli ha tributato un doveroso ricordo, esprimendo il proprio cordoglio, a nome anche dell’Amministrazione Comunale, tramite un post sulla sua pagina Facebook, rivolgendosi alla moglie Sonia e ai figli Filippo e Lorenzo.
.
Le sue parole sono state queste :
.
Riccardo Evangelisti è stato interprete di una politica intesa come puro spirito di volontariato e costruita dal basso in mezzo alla gente, ma soprattutto è sempre stata una persona corretta e sincera.”
.
Nel 2003 Riccardo Evangelisti è stato Presidente locale del Gruppo di Alleanza Nazionale ed ha contribuito a far conoscere alle persone del nostro territorio gli ideali della Destra.
.
E’ stato il primo dirigente a costituire a Minerbio una sezione di An, insieme a Galeazzo Bignami, composta esclusivamente da extracomunitari, africani del nord e del centro, croati, rumeni, tutti occupati e in regola con la “Bossi-Fini”.
.
Attualmente stavamo portando avanti insieme a lui un “progetto” di ricompattamento delle forze di centro destra locali, che sarebbe sfociato nella formazione di una lista, in previsione delle prossime elezioni amministrative.
.
L’unità di intenti che avevamo trovato con Riccardo era il primo passo per una collaborazione che si prospettava costruttiva e fruttuosa in termini di consensi.
.
La sua scomparsa lascia un vuoto incolmabile nei nostri cuori e ci riempie di costernazione per la grave perdita, non solo per la levatura morale di Riccardo, ma anche per la sua leale propositività, esente da opportunismi e da facili demagogie.
.
Ci stringiamo alla moglie e ai suoi figli che per primi sentiranno il peso della prematura e tragica scomparsa.
.
.

Speech by ReadSpeaker