Articolo 21 della Costituzione Italiana

Articolo 21 della Costituzione Italiana:
"TUTTI HANNO DIRITTO DI MANIFESTARE LIBERAMENTE IL PROPRIO PENSIERO CON LA PAROLA, CON LO SCRITTO E OGNI ALTRO MEZZO DI DIFFUSIONE. LA STAMPA NON PUO' ESSERE SOGGETTA AD AUTORIZZAZIONI O CENSURE"

mercoledì 30 giugno 2010

ANCORA, PURTROPPO, BARRIERE ARCHITETTONICHE

VOGLIAMO NUOVAMENTE RICORDARE AL PRIMO CITTADINO DI ESSERE ALTRETTANTO "PRIMO" NEL RISPETTARE IL SUO PROGRAMMA ELETTORALE, EVITANDO COSI' CONTINUE BRUTTE FIGURE ED ULTERIORI PERDITE DI CONSENSO.
EVITANDO INOLTRE DI OFFENDERE TUTTI COLORO CHE SENTONO COME GRAVE  E ULTERIORMENTE LIMITANTE QUESTO PROBLEMA DA NOI PIU' VOLTE SEGNALATO.
SE PER CASO SE LO FOSSE SCORDATO (io me lo sono studiato per bene!) IL SUO PROGRAMMA POLITICO, NELLA PARTE DEDICATA ALLE BARRIERE ARCHITETTONICHE, DICE:

Abbattimento delle barriere architettoniche nelle aree di maggior frequentazione e negli attraversamenti pedonali al fine di garantire passeggiate sicure e comode ai cittadini anziani o con difficoltà motorie.
(Programma di mandato di Lorenzo Minganti)

Il tratto da noi fotografato è proprio difronte ad una gelateria, pertanto immagino possa essere considerato "un'area di maggiore frequentazione"!
A meno che i disabili a Minerbio NON abbiano il diritto di mangiare un gelato, in piena LIBERTA' come qualsiasi altro cittadino normo-abile, negandogli così alcune aree di "maggiore frequentazione"!

Pertanto Le rinnovo, prima come cittadino, poi come Blogger, i miei piu' sentiti complimenti per quello che non sta facendo, nonostante i suoi continui proselitismi su Prometeo e carta stampata varia! 

Prima di lasciarla la voglio salutare con un' ultima foto alquanto significativa:


A presto, non ne dubiti!
Christian B. 

Speech by ReadSpeaker