Articolo 21 della Costituzione Italiana

Articolo 21 della Costituzione Italiana:
"TUTTI HANNO DIRITTO DI MANIFESTARE LIBERAMENTE IL PROPRIO PENSIERO CON LA PAROLA, CON LO SCRITTO E OGNI ALTRO MEZZO DI DIFFUSIONE. LA STAMPA NON PUO' ESSERE SOGGETTA AD AUTORIZZAZIONI O CENSURE"

venerdì 17 febbraio 2012

BARRIERE ARCHITETTONICHE, QUALCOSA SI MUOVE...

La lotta alle Barriere Architettoniche non ha appartenenza politica, pertanto ringraziamo Domenico Marigliano (Presidente Nazionale del Dipartimento Italia Garantista) per la sensibilità dimostrata verso questo delicato problema e per l'appogio che ci ha dato su questa dura battaglia...
Ho deciso quindi, di pubblicare sul Blog la lettera di Domenico, al quale dedico un sentito rigraziamento.
 
LETTERA SPEDITA AL SINDACO DI MINERBIO IN MERITO AL PROGRAMMA DELLA GIUNTA SULLE BARRIERE ARCHITETTONICHE FINO AD ORA DISATTESO:
 
Oggetto: Abbattimento delle barriere architettoniche nelle aree di maggior frequentazione e negli attraversamenti pedonali al fine di garantire passeggiate sicure e comode ai cittadini anziani o con difficoltà motorie
.
Caro Sindaco,
vorrei segnalarle l’ opportunità di intervenire per recuperare il dialogo con i cittadini colpiti dai non servizi dati .Come Presidente Nazionale del Dipartimento Sicurezza di Italia Garantista , con questa mia missiva mi faccio portavoce di persone disabili che non hanno possibilità di muoversi liberamente in zona terribile del paese.Tutte queste persone si sentono vittime di abbandono da parte della giunta e dal suo sindaco, che dovrebbe fare quello che nel suo programma ha redatto e che loro hanno votato.Questa vicenda ha stravolto la loro vita, il loro lavoro e
le abitudini, queste persone aspettavano con ansia di avere la possibilità di essere autonomi e uguali agli altri cittadini. Ma ancor più scoraggiante è dover ora constatare che la speranza di un Suo intervento urgente a sostegno di queste persone che già devono lottare contro la loro sofferenza, vedono la sua promessa enfatizzata anche sui giornali, sia stata disattesa mi chiedo e' tutto complice di un’ apparente normalità ? Il sottoscritto Domenico Marigliano come presidente nazionale del dipartimento sicurezza di ITALIA GARANTISTA chiedo a lei e alla sua giunta le parole dette,le promesse fatte in campagna elettorale, non è che si siano dissolte lentamente nell'aria e dimenticate? Le chiedo, sindaco, un segnale forte a questa nostra minoranza che con il presidio giornaliero sul territorio si è guadagnata il senso di appartenenza e di affezione al paese dove vivono e pagano le tasse. Mi meraviglio che gli assessori alle pari opportunità,al sociale,alla famiglia, su questa difficile situazione non facciano parola, considerandola una normale procedura. Noi del Movimento Italia Garantista siamo preoccupati perché le risposte alle domande legittime dei cittadini non sono mai state date. Mi meraviglio che un sindaco vicino al
sociale non dia un valido contributo per risolvere questa situazione? Ebbene la ferita indelebile su quel territorio rimarrà un nostro problema? Lei ci ha promesso a inizio del Suo mandato “Abbattimento delle barriere architettoniche nelle aree di maggior frequentazione e negli attraversamenti pedonali al fine di garantire passeggiate sicure e comode ai cittadini anziani o con difficoltà motorie ” e crediamo che manterrà la promessa per evitare che il paese finisca nelle mani di chi, aggirando tutte le regole, ferisca gravemente la collettività e queste persone. Aspettando una sua benevole risposta porgo i miei più cordiali saluti.
Bologna li 16-02-2012
 
Firma
Domenico Marigliano
Il Presidente Nazionale Del Dipartimento
Sicurezza Italia Garantista
Domenico Marigliano

UN GRAZIE DI CUORE A DOMENICO 
PER L'AMICIZIA E LA COLLABORAZIONE DIMOSTRATA.
Christian

Speech by ReadSpeaker