Articolo 21 della Costituzione Italiana

Articolo 21 della Costituzione Italiana:
"TUTTI HANNO DIRITTO DI MANIFESTARE LIBERAMENTE IL PROPRIO PENSIERO CON LA PAROLA, CON LO SCRITTO E OGNI ALTRO MEZZO DI DIFFUSIONE. LA STAMPA NON PUO' ESSERE SOGGETTA AD AUTORIZZAZIONI O CENSURE"

lunedì 1 marzo 2010

Le promesse NON mantenute del sindaco Minganti.



Grazie sindaco per  l'illuminazione che ci aveva promesso di installare entro gennaio 2010, in prossimità dell'uscita dalla scuola elementare di Minerbio.
E' passato un mese intero dalla scadenza da lei data. NULLA DI FATTO. Grazie.......!!!!!!!
Sono passati tre mesi da quando TRE BAMBINI sono stati messi sotto da una macchina proprio in quel posto. Da lei, NULLA DI FATTO . . . . !!!!  GRAZIE .......!!!!!!




LE SUE PROMESSE SONO COME BOLLE DI SAPONE.
BELLE MA QUANDO LE TOCCHI SCOPPIANO ED ESCE SOLO ARIA.


GRAZIE PER IL SUO FALSO INTERESSAMENTO AL PROBLEMA SICUREZZA STRADALE.
GRAZIE PER QUELLO CHE NON HA FATTO !!!!!!

LE SUE TESTUALI PAROLE:
. . . "Il potenziamento dell'illuminazione dei passaggi pedonali è uno dei programmi di mandato che avrà ad oggetto anche via Garibaldi e via Roma.
Per non fare spese inopportune, prima di acquistare un numero consistente di fari, abbiamo ritenuto opportuno sperimentare un corpo illuminante per vederne l'effetto.
Si tratta del faro da poco installato in via Chiesa (proprio sopra uno dei passaggi pedonali rialzati di recente realizzazione).
Dato che l'effetto ci pare soddisfacente stiamo per acquistarne altri 7 per illuminare i passaggi pedonali del centro.
Il nostro programma dei lavori prevede che questi possano essere installati entro gennaio." . . .  Lorenzo Minganti

Clicca qui per leggere tutta la lettera del sindaco.

DIMENTICAVO, ANCHE QUEI TRE BAMBINI MESSI SOTTO DA QUELLA MACCHINA, QUELLA SERA, LA RINGRAZIANO PER IL SUO INTERESSAMENTO.
SOPRATTUTTO LA RINGRAZIANO PERCHE' ORA SI SENTONO PIU' SICURI AD ATTRAVERSARE QUEL PEZZO DI STRADA.
CHISSA' PROBABILMENTE SI RIPARLERA' DEL PROBLEMA ALLA PROSSIMA SFIORATA STRAGE, SPERANDO CHE LA SI SFIORI E BASTA!

CORAGGIO SINDACO FACCIA IL COMPITINO, O PER LO MENO CERCHI DI MANTENERE LE PROMESSE DA LEI FATTE, MAGARI EVITANDO DI APPARIRE MENO, (COME IN ALCUNE FOTO SUI GIORNALI  CHE LA RITRAGGONO COME UNO SCALATORE  A TORSO NUDO O ALLA RADIO IN CERCA DI CONSENSI, COME UN DJ).
CORAGGIO SINDACO CERCHI DI FARE DI PIU',  PROVI SE LE RIESCE A NON LIMITARSI AL SEMPLICE COMPITINO, PROVI AD APPARIRE MENO E A FARE DI PIU', PROVI AD IMPEGNARSI UN POCHINO DI PIU', PUO' FARCELA, MAGARI SE NON ALTRO QUALCHE BAMBINO LE SARA' GRATO . . .



GRAZIE ANCORA PER LE SUE FALSE PROMESSE.

Christian B.

Speech by ReadSpeaker